birthday cake

Forse questa volta ho esagerato un po’ con le calorie! Ma il mio motto è “quando devi fare una torta non puoi farla light” in fin dei conti è fatta per festeggiare qualcuno, per cui perché non dare il massimo?

Ho fatto qualche esperimento e sono stata molto contenta. La torta è venuta buona più di quanto potevo immaginare ed il giorno dopo era ancora meglio. Per mancanza di tempo l’ho assemblata il giorno stesso però una notte in frigo ha fatto la differenza…

Io scrivo la ricetta, poi se vi va di avventurarvi in questa impresa ne sarò più che fiera!

Ingredienti:

1 ciambella alla panna montata vedi qui il link

Per la Mousse al cioccolato :

175 gr cioccolato fondente, 250 gr  di panna liquida fresca, 30 gr di zucchero a velo, 125 gr di latte intero

Procedimento: tritate finemente il cioccolato e riponetelo in una ciotola, poi in una pentola dai bordi alti e versatevi il latte ed iniziate a scaldare a fuoco dolce. Aggiungete poco alla volta lo zucchero a velo e amalgamatelo al latte aiutandovi con una frusta a mano per evitare la formazione di grumi. Quando il latte sarà caldo e ben amalgamato con lo zucchero a velo versatelo nella ciotola con il cioccolato e mescolate per renderlo cremoso ed omogeneo. Mentre il composto si raffredda montate la panna con le fruste, ben soda. Incorporatela al composto di cioccolato ed amalgamatela con una spatola effettuando un movimento dal basso verso l’alto per evitare che la panna si smonti , mescolare fino a che non otterrete una crema liscia ed omogenea. Coprite la mousse al cioccolato con una pellicola trasparente a contatto per evitare la formazione della crosticina in superficie. Fatela raffreddare a temperatura ambiente, poi trasferitela in frigorifero per almeno 2 ore.

Per il caramello salato, grazie a timoebasilico.com qui il link caramello salato.

150 gr di zucchero
120 ml di panna fresca
20 ml di acqua
20 gr di burro
qualche goccia di succo di limone
una presa abbondante di sale (5 gr. circa)

Procedimento : Scaldate l’acqua in un pentolino, aggiungete zucchero e le gocce di limone, far sciogliere e lasciare imbiondire. A questo punto togliete dal fuoco (fate attenzione perché sembrerà un vulcano), aggiungete lentamente la panna liquida, il burro ed il sale e mescolate energicamente fino ad ottenere un composto omogeneo.

Rimettete sul fuoco e fate addensare alcuni minuti, versatelo in un vasetto e lasciatelo raffreddare a temperatura ambiente.
Per la crema pasticcera 
4 tuorli, 100 gr di zucchero, 500 ml di latte intero, 1 bacca di vaniglia, 50 gr di amido di mais
Procedimento: in un pentolino fate scaldare il latte, a parte mescolate i 4 tuorli con lo zucchero e l’amido di mais. Versate un pochino di latte caldo per amalgamare, aggiungetene ancora un po’ e poi quando il composto di uova sarà portato a temperatura versate nel pentolino e fate addensare, una volta fatta la crema togliete dal fuoco, trasferite in una ciotola e coprite con pellicola trasparente così non formerà la crosticina. Lasciate raffreddare.
Per la bagna,  mescolate 1 bicchiere di latte fresco, 1 cucchiaio di rum, 1 cucchiaio abbondante di caramello salato.

COMPOSIZIONE TORTA

La mia ciambella è venuta molto alta per cui sono riuscita a tagliarla in 2 strati.
Bagnate ogni strato con dei cucchiai di latte freddo al quale avrete aggiunto caramello salato e rum. Siate generosi.
Dopo mettete un cucchiaio di crema sul piano dove appoggerete la torta, poi mettete il primo strato, spalmate crema pasticciera, circa 1 dito. Appoggiate l’altro strato e farcite con crema, poi mettete l’ultimo disco di pan di spagna.
Tirate fuori la mousse al cioccolato e coprite la torta, usate una spatola lunga e piatta. Dovrete coprirla tutta, partite a livellarla da sopra poi fate il giro.
Io ho tenuto un po’ di panna bianca da montare e fare decorazioni.
Riempite una sac-a-poche con la mousse e fate decorazioni come più vi piacciono. Io ho mescolato panna montata a mousse ed è venuto un effetto variegato.
Lasciate la torta in frigo almeno 6 ore.
Quando la servite versate del caramello salato sopra ad ogni fetta!
Ciao Silvia

DSC_4306DSC_4307