DSC_4586

Da tempo volevo fare una pizzetta che fosse come quella che compravo nel forno quando ero piccola. Forse la celiachia lascia in ognuno di noi quel desiderio di riaddentare qualcosa che ci manca tanto. Sappiamo benissimo che non sarà mai possibile riavere le stesse identiche consistenza e sapore, ma al giorno d’oggi tutto è migliorato tantissimo!

Ho fatto qualche impasto di prova, uno trovato sul libro di Hannah Miles, era della focaccia a dire il vero, prevede uova, latticello e pure l’aceto nell’impasto ma sinceramente non sono rimasta soddisfatta quindi, per ora, magari poi riproverò solo la versione focaccia, non ve la proporrò…

Ho trovato la soluzione più rapida e infallibile delle mie pizzette. Questa è soffice, buona, tenera, ancora meglio se scongelata e riscaldata in fornetto… Chissà perché! Ma sono proprio più buone!

Quindi ecco la ricetta pratica e veloce, senza troppi ingredienti o segreti della mie pizzette perfette!!!

DSC_4569

Ingredienti per circa 15 pizzette da 7/8 cm di diametro

450 gr di farina per pane Nutrifree

100 gr di farina di grano saraceno bianca Nutrifree

1 cubetto di lievito

1 cucchiaio di olio Extra Vergine di Oliva

150 ml d’acqua tiepida

1 cucchiaino di miele

250 gr di latte

10 gr di sale

Per condire

Salsa di pomodoro gia cotta (io con olio e cipolla fine)

origano, sale, olio evo

mozzarella fresca a pezzi, sgocciolata (mettetela in un colino per mezzora)

DSC_4577

Procedimento

Preparate il lievitino. In una ciotola mettete il lievito spezzettato con l’acqua tiepida, 1 cucchiaino di miele e circa 150 gr di farina dal totale. Mescolate bene, coprite con pellicola e aspettate che faccia la schiuma (circa 15-20 minuti).

Mettete in una ciotola le farine, aggiungete il lievitino, l’olio ed il latte a filo, mescolate bene, aggiungete il sale per ultimo ed impastate fino ad ottenere una palla che si stacca dalle pareti, ma deve rimanere un  po’ appiccicosa.

Mettetela in una ciotola capiente oleata e copritela con pellicola poi con un plaid. Fate lievitare per almeno 1 ora in un luogo caldo e asciutto.

Prendete l’impasto e formate palline da 80 gr. Lavoratele un pochino e formate le pizzette senza schiacciare troppo, dovrete essere delicati. Mettetele su una placca da forno oleata e coprite con pellicola e plaid, fate lievitare per mezzora, 40 minuti.

Preparate il condimento mescolando salsa di pomodoro già cotta con origano e olio, fate scolare la mozzarella.

Una volta lievitate prendete le pizzette e schiacciatele al centro con la punta delle dita, il bordo dovrà rimanere alto e soffice, al centro ricavate una sorta di cavità, dove metterete solo il pomodoro.

Scaldate il forno ventilato a 200° e poi infornate e fate cuocere per circa 10 min, poi mettete un cubetto di mozzarella per ogni pizzetta e fate cuocere finche non sarà sciolta!

Congelate appena sono fredde.

Per i vostri bimbi, vi consiglio di scongelarla la mattìna stessa per portala a scuola, in fornetto per 5 minuti, possibilmente scaldando solo da sotto. Mettetela con carta scotte sotto e alluminio attorno.

Ciao e spero davvero che vi piacciano!!!!

#eppurnonce su instagram! Vi aspetto

Silvia

pizzette perfette

pizzette