DSC_4848 Ciao a tutti e buon lunedì! Volete provare i biscotti più facili del mondo? Li avevo fatti molto tempo fa, poi mia sorella ha cominciato a farli e devo dire che mangiarli fatti erano ancora più buoni.. Poi ognuno ha i propri impegni e qui di dolcetti.. neanche l’ombra! Ciao sister se stai leggendo sappi che vorrei essere coccolata ancora dai tuoi deliziosi biscottini al cocco!!!!

Ho rispolverato la ricetta che trovate, credo, dappertutto, ma avendo anche mirtilli e farina di pistacchi (pistacchi tritati finissimi) ho voluto dare un tocco mio. Anzi, i mirtilli sono tocco di mia figlia che è a casa ammalata. Per cui, per passarsi il tempo, ha guarnito ogni biscottino mettendo un mirtillo al centro, sua idea! Non male, anche perché il mirtillo rilascia quel poco di freschezza che serve a questi biscotti per non asciugare le fauci! Buon sangue non mente!!!

A dire il vero avevo fatto la crema pasticciera e avanzavo albumi. Probabilmente anche voi li fate in concomitanza con una ricetta del genere, giusto? … let’s do it!

DSC_4859

Ingredienti per circa 20 biscottini

250 gr di cocco grattugiato

220 gr di zucchero

100 gr di albumi (da 3/4 uova)

Se volete farne circa una decina con i pistacchi basteranno 20 gr tritati finissimi.

Mirtilli  freschi per guarnire

Procedimento

Preriscaldate il forno statico a 170°.

Mettete in una ciotola gli albumi e iniziate a montarli a neve con le fruste elettriche, aggiungendo man mano lo zucchero. Dovranno gonfiarsi e diventare lucidi, poi aggiungete la farina di cocco tutta in una volta e mescolate con una spatola. Amalgamate bene velocemente.

Per farne ai pistacchi prendete un po’ di composto a parte e mescolate con i pistacchi tritati finissimi.

Inumidite i palmi e prelevate il composto formando delle palline, fate una piccola pressione e guarnite con un mirtillo.

Metteteli in una leccarda foderata di carta forno e cuocete per circa 10/12 minuti. Guardate che non diventino troppo dorati.

Lasciate raffreddare e mangiatene a volontà!!

Ciao Silvia

DSC_4860