DSC_4979

Presi dai primi freddi succede spesso di dimenticare di mangiare verdura cruda… invece proprio ora che arriva l’inverno dobbiamo far scorta di vitamine, metterle in saccoccia e farci aiutare da queste preziose verdure che, stagione per stagione, ci regalano vitamine e minerali utili per affrontare il clima che arriva.

Vi propongo un’insalata di stagione, con qualche tocco in più. Non ha nulla di speciale e non ho la pretesa che un’insalata mista, per giunta fatta con pochissimi ingredienti sia una ricetta da blog, ma a volte manca quella piccola idea, oppure capita di non aver provato una combinazione, anche se semplice, per cui ecco questa insalata, l’ho fatta per una cena sana e veloce ma volevo condividerla con voi.

Spero vi piaccia!

Ingredienti

(le dosi decidetele voi in base a gusti e persone, andate a sentimento!)

1 Insalata riccia

1 Radicchio lungo

15 Noci (io ho usato le Pécan che hanno un gusto quasi tostato, sono buonissime ma quasi introvabili purtroppo)

1 pezzetto emmental

1 mela verde

1 finocchio

♣Per la vinaigrette♣

4 cucchiai di olio

2 cucchiai di aceto balsamico

1 cucchiaino di senape di Dijon

sale

DSC_4977

Procedimento

Lavate ed asciugate insalata e radicchio, foglie intere. Poi tagliatele, magari spezzatele con le mani. (E’ importante lavare le foglie intere per perdere meno vitamine possibile) e sistematele sopra ad un piatto da portata, un po’ casuali.

Tagliate a fettine sottilissime la mela verde, il finocchio e aggiungeteli sopra l’insalata. Mettete le noci sparse, con un pelapatate fate delle fettine di emmental, saranno sottilissime e perfette.

Preparate la vinaigrette mettetendo in una ciotolina olio, aceto balsamico, senape e pizzico di sale, montate con una forchetta mescolando velocemente, come per sbattere le uova, poi con un cucchiaino versate gocce sopra l’insalata.

Ottima come antipasto, con crostini caldi.

Bon apetit

Ciao, Silvia

insalata d'autunno

DSC_4976