DSC_5079Amo le verdure amarognole, ma per contrastare il sapore intenso del radicchio e della cicoria catalogna ho aggiunto un po’ di mascarpone per bilanciarne il gusto, risulterà un piacevole contrasto, una cremina molto fine al palato.

Per una versione più leggera vi consiglio di sostituire il mascarpone con lo yogurt, quello del vasetto, bianco naturale. Sarà meno dolce ma sicuro leggero e sanissimo!

DSC_5077

Ingredienti per 4 persone

250 gr di riso per risotti (io ho usato vialone nano)

1/2 radicchio rosso lungo

1/2 mazzo di cicoria catalogna

un pochino di cipolla bianca

2 lt di brodo vegetale per cuocere il risotto (lo fate con sedano carota e cipolla o dado veg glutenfree)

2 cucchiai di mascarpone fresco

olio EVO, sale, se volete Parmigiano grattugiato

Procedimento

Dopo aver lavato ed asciugato le foglie di cicoria e radicchio tagliatele a pezzettini piccoli. Tritate la cipolla bianca.

Preparate il brodo vegetale, bollente.

In una pentola dai bordi alti versate un filo di olio evo, mettete la cipolla, cicoria e radicchio, fate cuocere per circa 5 minuti poi trasferiteli in un piatto. Nella stessa pentola ora aggiungete il riso e fatelo tostare qualche minuto a fiamma vivace, poi iniziate a sfumare con il brodo bollente. Fate cuocere sempre sotto al brodo! E ricordate che deve bollire. Mescolate di tanto in tanto, non di continuo. Aggiungete le verdure così si insaporirà il riso. Continuate fino a cottura ad aggiungere brodo.

Spegnete e aggiungete per mantecare il mascarpone (o lo yogurt ma anche robiola, come ho fatto per le mie bimbe), poi il Parmigiano se gradite, il tutto a fuoco spento mi raccomando. Se dovesse risultare troppo asciutto aggiungete un goccio di brodo e mescolate delicatamente. Deve essere morbido e cremoso!

Buon appetito

Silvia

DSC_5085