DSC_5367

Un’idea sfiziosa e veloce per un aperitivo pratico e gustoso? Che ne dite di questo mix colorato di pomodorini rossi, gialli e neri con sopra un gratin di mandorle e poco altro?

Sono dei deliziosi bocconcini ideali per aprire la fame!

Siete celiaci? Aggiungete il pan grattato senza glutine

Siete vegani o intolleranti al lattosio? Non mettete il parmigiano

Siete non celiaci e avete un ospite celiaco a cena? Mettete la polenta istantanea (senza glutine, controllate sempre) al posto del pangrattato senza glutine (se non lo avete trovato) farete un figurone con un celiaco, e tutti potranno mangiare le stesse cose!

Abbinato ad una buona bottiglia di vino poi… Io ho aperto una di questo rosso marchigiano, Podere 72 che mi ha regalato la mia amica Barbara. Se volete stare più sul sobrio vi consiglio un prosecco bello fresco e accompagnate il tutto da piccoli bocconcini di Parmigiano Reggiano. Sarà uno spasso per le papille gustative!

DSC_5366

Ingredienti per 6 persone

2 rametti di pomodorini Piccadilly maturi

1 cestino di datterini gialli

1 cestino di pomodorini neri (o rosso intenso)

70 gr di mandorle non pelate

100 gr di pane rustico ai cereali senza glutine (io ciabattine rustiche Schar) (oppure 3 cucchiai abbondanti di polenta istantanea)

1 spicchio di aglio

2 cucchiai di Olio EVO

1 manciata di prezzemolo fresco

Facoltativo: 1 cucchiaio di Parmigiano Reggiano grattugiato

DSC_5370

Procedimento

Lavate ed asciugate i pomodorini, poi tagliateli a metà ma non del tutto, lasciateli spaccati in due ma uniti.

Tostate in padella le mandorle a fuoco medio per circa 3 minuti.

Nel frullatore mettete il pane, le mandorle tostate, l’aglio (privato del germoglio), l’olio ed il prezzemolo. Pizzico di sale per aggiustare e via, frullate grossolanamente.

Coprite i pomodorini con questo croccante e poi disponeteli su una teglia, fateli cuocere in forno preriscaldato a 160° ventilato per circa 20 min, diventeranno belli dorati (un po’ scuri se, come me, usate pane ai cereali).

Buon aperitivo e buone feste a tutti voi!

Silvia