12654705_1052325414824107_5831205217837191082_n

Se non volete farli esattamente come li ho fatti io vi capirò!!!!! ahahahah

Prendete questi biscotti come una forma d’arte diversa dal solito!

Avevo promesso a molte persone che non amano San Valentino che non avrei fatto dei cuori. Poi nei giorni scorsi, dopo aver letto i post condivisi su Facebook da molte persone ho avuto l’idea. Quest’anno mi schiero con gli antiSan Valentino!!!! Per ridere ovviamente!

Così sono nati questi biscotti provocatori!!!!

Lanciamo un segnale, come ha detto un collega foodblogger… anche l’odio è un sentimento di passione. In fondo se odiate qualcuno è perché l’avete molto amato. E’ vero o no?

I biscotti sono buoni, io a dire il vero li preferisco senza pasta di zucchero, ma l’idea che sto per suggerirvi vi farà venire voglia di provarli!!!

Ingredienti

Per la frolla al cacao

250 gr di farina per dolci senza glutine

100 gr di burro

100 gr di zucchero a velo (senza glutine)

1 pizzico di sale

2 uova

50 gr di cacao amaro

2 cucchiai di gocce di cioccolato (mettetele in freezer prima di impastare)

Copertura, pasta di zucchero rossa (senza glutine)

peperoncino in polvere

zucchero a velo, acqua

 

Procedimento

In una spianatoia mettete la farina ed il burro freddo a pezzettini, impastate e formate un impasto sabbioso tipico della frolla. Aggiungete gli altri ingredienti ed impastate velocemente, prendete le gocce di cioccolato dal freezer, poi cercando di rendere più omogeneo possibile, fate una palla ed avvolgetela nella pellicola e mettete in frigo per almeno 1 ora.

Togliete la pasta dal frigo e su di una spianatoia infarinata stendetela dello spessore di mezzo cm. Intagliate i biscotti. Io ho volutamente fatto dei picche!

Metteteli in frigo per 10 minuti, nel frattempo portate a temperatura il forno, 170° statico per 10/12 minuti.

Sfornate e aspettate un attimo a toglierli dalla teglia. Sono abbastanza delicati da caldi.

Una volta freddi, stendete la pasta di zucchero ed intagliatela, in un bicchierino mettete un pochino di acqua con un po’ di zucchero a velo, con un pennellino spennellate prima il biscotto e poi mettete un pochino di peperoncino in polvere, poi spennellate la pasta di zucchero e  adagiatela sul biscotto. Si attaccherà

Io ho spennellato anche la superficie a vista! Lucidi e piccanti il giusto! Surprise!!!

Potete sbizzarrire la vostra fantasia!

Buon San Valentino o no… Provateli!!!!!

Ciao a tutti

Silvia con amore!!!!!!! e molta ironia!!!FullSizeRender-2