quinoa2

Per me la settimana senza prodotti gluten free non finisce mai, da tutte le vostre ricette e dalle mie letture ed osservazioni ho imparato a portarla dentro di me e integrare questi fantastici pseudo cereali nella alimentazione quotidiana.

Oggi vi propongo la quinoa, l’avevo già cucinata molte volte, ma ho fatto una versione semplice e delicatissima, ottima da proporre anche ai bimbi. Ed ai mariti!!!

Dolce del porro e del finocchio, la cremosità e gli amidi della patata, la croccantezza della quinoa.

La provate?

Con questa partecipo al Gluten Free (fri)day del Gluten Free Travel & Living

I Love Gluten Free (FRI)DAY – Gluten Free Travel & Living

 

Ecco cosa serve.

Ingredienti per 4

Tempo di preparazione: 30 minuti

  • 1 finocchio
  • 2 porri
  • 2 patate
  • cipolla di Tropea
  • 2 bicchieri di quinoa
  • Sale, Olio Evo

 

quinoa1

Procedimento

  1. Lavate e mondate le verdure, poi tagliatele a pezzetti grossolani.
  2. Mettetele in una pentola e copritele di acqua (non esagerate, il brodo in eccesso andrà tolto e quindi disperdereste i nutrienti). Per abitudine cerco di far cuocere le verdure il meno possibile, quindi controllate e appena la patata è cotta spegnete e togliete quasi tutto il brodo ma tenetelo da parte.
  3. Frullate ad immersione, aggiungete sale ed Olio a crudo. Mi raccomando, sempre a crudo. Poi aggiustate la cremosità con il brodo messo da parte.
  4. Per la quinoa, lavatela bene per eliminare la saponina che la rende amara, poi cuocetela in abbondante acqua leggermente salata. Portate a bollore e fate cuocere per circa 20 minuti.
  5. Scolatela e mescolatela alla crema di porri, finocchi e patate.
  6. Se volete potete accompagnare con scaglie di Pecorino ed aneto.

 

Buon appetito sanissimo!!!

Silvia