polpetteveg1

Succede che hai poche cose in casa, hai poco tempo e, soprattutto, non vuoi mangiare la solita cena… Magari pensi di essere al bivio tra carnivoro e vegetariano… Ma cosa si mangia? Come si può trovare idee veloci e pratiche? Perché oltre al gusto personale scommetto che dietro alla scelta del carnivoro c’è spesso la praticità del piatto “bistecca ed insalata”. Avete ragione, più pratico e completo di così non si può. La dieta vegetariana richiede cura e studio, per apportare benefici all’organismo e non far mancare nulla.

Per cui ecco delle mie piccole idee, ideali anche per piccini, piaceranno a tutti, anche a chi le verdure non le mangia..e credetemi, SONO BEN TESTATE QUESTE!!!!!!!!!! Garantito.

Ingredienti per circa 20 polpette

(tempo preparazione 15 min+15 di cottura – Facilissime)

1 kg di spinaci freschi (anche surgelati)

200 gr di cannellini già cotti

150 gr di ricotta fresca

1 uovo

2 cucchiai di parmigiano grattugiato

pangrattato glutenfree, dove far rotolare le polpette

sale

polpetteveg2

Procedimento

Cuocete gli spinaci in acqua bollente per circa 5 minuti e metteteli a scolare. Dopo di che, appena si possono toccare, strizzateli più che potete con le mani, a piccole quantità alla volta. Metteli su di un tagliere e sminuzzateli, poi passateli in una ciotola.

Con lo schiacciapatate schiacciate i cannellini scolati e metteteli con gli spinaci.

Aggiungete l’uovo, la ricotta, il parmigiano, sale e se volete alloro in polvere e noce moscata.

Amalgamate bene e poi formate le palline, rotolatele nel pangrattato e mettetele su di una placca da forno, potete versare a filo un pochino di olio per dorarle.

Cuocete a 200° per circa 10 minuti, servite accompagnate da yogurt greco oppure una salsa al pomodoro e basilico!

Ciao, Silvia