frittata4

Dato che gli agretti sono di questo preciso periodo non mi dileguo molto e  mi affretto nel scrivere la ricetta di questa super frittata! Farete una cena da leccarsi i baffi!

Ideale anche per gli aperitivi. Idea in più, trasferite un pochino di composto di uova nello stampo dei muffins, mettete gli agretti leggermente a nido e sopra un gambero. Poi cuocete in forno. Vedrete che belle mini frittatine da aperitivo!

frittata2

Ingredienti

Tempo di preparazione 10 min + 15 di cottura – Facile

due pugni di agretti freschi

8 gamberi rossi (quelli più grandi)

6 uova

2 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato

2 cucchiai di formaggio tenero (squaquerone o crescenza, ma anche stracchino)

mix di spezie: curry, aglio secco, peperoncino in polvere, curcuma, origano secco

sale, olio Evo

frittata1

Procedimento

Sgusciate i gamberi ed eliminate il filetto nero, poi teneteli in frigo.

Lavate e mondate gli agretti eliminando le radici ed eventuali impurità, asciugateli.

Saltateli 5 minuti in padella con un filo d’olio e poi metteteli da parte.

In una ciotola sbattete le uova, aggiungete i formaggi e mescolate, poi le spezie, il sale ed infine gli agretti (io li ho lasciati interi senza spezzettarli).

Scaldate una padella e versate un pochino di olio evo, poi aggiungete il composto di uova e agretti, sopra sistemate i gamberi e poi fate cuocere a fuoco basso, coprite la padella con un coperchio grande (io ho usato il wok così ha fatto l’effetto forno). Fate cuocere per circa 10 minuti poi rovesciate la frittata e fate cuocere per qualche minuto, non di più. Dovete essere sicuri che i gamberi siano cotti.

Potete accompagnare la frittata con altri gamberi sgusciati passati nelle spezie e rosolati! Faranno impazzire!!!!

Buon appetito!!! Easy & Chic

Silvia

frittata3