Un picnic tra le colline, un plaid, pasta fredda con verdure nel vasetto e poche altre cose. Questa torta salata sfiziosa è semplice si può gustare anche fredda! Quindi basterà tagliarla in porzioni ed incartarla con carta forno! Pronta per il trasporto.

Qualche settimana fa, per ferragosto, abbiamo fatto un giro nelle colline sopra ad Imola, poi ci siamo fatti prendere dalla loro bellezza e siamo arrivati in Toscana, appena sotto il Passo del Giogo. Dopo Firenzuola c’è un bellissimo posto chiamato Badia di Moscheta, c’è pace e tanto verde, i cavalli ed anche tavoli per picnic. Un ruscello e delle passeggiate nel bosco. L’ho adorato da subito. La libertà di vedere i bimbi correre nel prato, il giretto a cavallo dove tu li accompagni a piedi tenendo il cavallo! I love nature!

Se volete andarci vi consiglio di arrivare presto per prendere il posto che preferite!

Qui tutte le info www.badiadimoscheta.it

 

 

Ingredienti

1 rotolo di pasta sfoglia senza glutine

100 gr di tonno

4 patate bollite

1 cipolla bianca

2 cucchiai di olive taggiasche snocciolate

125 gr emmental

Foglie di basilico

1 spicchio di aglio

Sale, olio extravergine oliva

 

Procedimento

Le patate bollitele e lasciatela raffreddare, poi pelatele e schiacciatele.

In una ciotola preparate il ripieno mettendo tutti gli ingredienti, patata schiacciata, il tonno sgocciolato, l’emmental grattugiato, cipolla a fette, aglio schiacciato, foglie di basilico spezzettate a mano, le olive taggiasche, pizzico di sale ed un goccio di olio. Mescolate bene con una forchetta in modo da schiacciare tonno e patate e rendere tutto più omogeneo.

Srotolate la pasta sfoglia, mettetela in una teglia e forate il fondo con una forchetta.

Farcitela e sistemate il bordo. Fate cuocere in forno caldo a 190º per circa 20 minuti.

Sfornatela e gustatela!!!!

Buon appetito

Silvia

P.s. Seguimi su Facebook e mandami la foto della tua torta salata! Cerca “Eppur non c’è”!