Voglia di tenerezze? Questa torta non sbaglia mai! Il gusto delicato del mascarpone, il profumo di limone, la croccantezza dei pinoli e la “scioglievolezza” del cioccolato bianco. Non fatevi ingannare, non è per nulla stucchevole, anzi! Molto delicata!

 

Ingredienti per stampo da 24/26 cm

(per stampo più piccolo usate 175 gr di tutto e 3 uova, 1/2 bustina di lievito)

  • 250 gr di farina per dolci (oppure 125 gr di farina di riso finissima e 125 gr di fecola di patate)
  • 250 gr di mascarpone fresco
  • 250 gr di zucchero finissimo
  • 4 uova
  • 1 bustina di pinoli
  • 50 gr di gocce di cioccolato bianco
  • la buccia grattugiata di un limone NON TRATTATO
  • 1 bustina di lievito per dolci

  

Procedimento

  1. In una planetaria o ciotola montate il mascarpone lo zucchero, aggiungete una ad una le  uova, poi aggiungete la farina pochi cucchiai per volta.
  2.  Mettete la  buccia di limone grattugiata, ed il cioccolato bianco, per ultimo il lievito setacciato.
  3. Versate in uno stampo imburrato ed infarinato e guarnite con i pinoli.
  4. Fate cuocere in forno statico preriscaldato a 180° per circa 40 minuti, fate la prova dello stuzzicadenti e quando sarà pronta sfornatela.

Si conserva fuori frigo sotto la campana per circa 4 gg.