Un piatto che diventa elegante, nella sua semplicità di ingredienti, di stagione, potrete anche utilizzare il riso basmati, ma quello che a me piace del Riso Venere è il suo profumo, perché a me ricorda quello del pane. E’ croccante, ha un sapore unico.

La ricetta di oggi prevede 3 passaggi, la cottura del riso, le verdure saltate e la preparazione molto veloce della crema di cannellini, fidatevi, è davvero semplice da fare e farete un figurone. Anche per l’impiattamento, non serve altro che un coppapasta tondo, se non l’avete potete semplicemente riempire il mestolo e cercare di creare una cunetta al centro del piatto, Ci vuole fantasia ed un piano B in cucina! Sempre!


Ingredienti

Per 4 persone Tempo Preparazione 40 min.

  • 120 gr di Riso Venere
  • 1 radicchio lungo (se tardivo ancora meglio)
  • 1 broccolo freschissimo
  • circa 10 foglie di Cicoria Catalogna
  • Cannellini cotti a vapore pronti 200 gr.
  • 1 scalogno
  • Brodo vegetale (io ho usato acqua di cottura delle verdure)

 

Procedimento

  1. Per prima cosa fate bollire una pentola d’acqua poi salatela e buttate il riso che dovrà cuocere per circa 20 minuti. A fine cottura scolatelo e tenetelo da parte.
  2. Nel frattempo lavate e mondate le verdure, poi tagliatele a pezzettini, i broccoli ricavate piccole cimette.
  3. Fate bollire altra acqua e salatela, poi, in ordine fate cuocere la cicoria a pezzetti per circa 5 minuti, scolatela con la ramina, riportate a bollore l’acqua e tuffate i broccoletti, fate cuocere 5 minuti e scolateli con una ramina, metteteli insieme alla cicoria. In una padella versate un goccio di olio poi fate saltare il radicchio per qualche minuto ed aggiungete le altre verdure scolate, fate saltare a fiamma viva, poi spegnete.
  4. Se il riso è pronto scolatelo bene (lasciatelo nello scolapasta qualche minuto) e versatelo nella padella con le verdure, mescolate e saltate insieme.
  5. Per preparare la crema di cannellini, versate un filo di olio in una pentolina, tritate lo scalogno e fate appena rosolare, versate i cannellini cotti a vapore, allungate con un po’ di acqua di cottura delle verdure e fate cuocere per circa 10 minuti. Ora frullate fino ad ottenere una crema liquida ma abbastanza densa, aggiustate la densità con l’acqua di cottura se serve.
  6. Per servire, mettete la crema a specchio sul piatto, poi fate una cunetta con il riso, aggiustate con qualche verdura (fiorellini non guastano mai) ed un filo di olio extravergine!

Buon appetito,

Silvia