Ultimamente ho qualche problemino a fare dei panini morbidi, diciamo che dopo aver mangiato pane e ciabatte con una crosta croccante ora vorrei davvero gustare quei panini soffici al latte. Avevo bisogno di preparare in anticipo del pane per servirlo il giorno di Natale e così ho preparato questo grazioso alberello formato da tante palline da staccare per ogni commensale. Un’idea vista su Sale&Pepe (solo la forma, la ricetta è differente) anni fa.

I panini sono venuti leggermente croccanti fuori ma morbidi e soffici dentro, direi missione riuscita. non sono i classici panini dolci al latte, ma un panino leggermente croccante, ideale per aperitivo servito con formaggi, verdure o salumi.

Potete anche prepararlo in anticipo, congelarlo ed usarlo quando serve!

Ingredienti per 1 alberello 

  • 500 gr di farina mix per pane
  • 100 ml di acqua
  • 300 ml di panna liquida fresca
  • 8 gr di sale
  • 7 gr di lievito secco

Procedimento

  1. Metti il lievito secco in una ciotolina con l’acqua a temperatura ambiente e scioglilo, poi aspetta 10 minuti,
  2. Aggiungi la panna leggermente tiepida, poi aggiungi la farina e mescola energicamente, infine il sale e dopo aver impastato bene forma una palla e mettila in una ciotola coperta sigillata con pellicola trasparente per farla raddoppiare di volume, circa 1h.
  3. Prendi l’impasto lievitato sgonfialo senza rimpastarlo poi forma delle palline della stessa misura, mettile una vicina all’altra ma non attaccate perché in cottura cresceranno, forma un alberello posizionando le palline sulla teglia.
  4. Copri la teglia con un telo umido e metti a lievitare per circa 40 minuti in un posto possibilmente caldo.
  5. Prendi la teglia e spennella con panna fresca le palline.
  6. Cuoci a 200° statico per circa 20 minuti e poi sforna. Puoi guarnire con rosmarino ed erbette tritate.