Lo so, non sembra un piatto da grande pranzo. Ed infatti non lo è, ma la sua semplicità e sua genuinità lo ha fatto diventare uno dei piatti preferiti della mia famiglia, un vero comfort food, quello che mi fa sempre tornare bambina, a quando la domenica mia madre preparava il brodo e poi non vedevo l’ora di mangiare questo piatto! Non sono mai stata una da tortellini, mai. Li faccio ma non li mangio! Amo le cose semplici in fin dei conti, e questa minestra è passata geneticamente alle mie figlie ed anche loro ne vanno pazze! Quindi la consiglio a tutte le mamme, un pasto completo!

Calda, ricca e la noce moscata dà un gusto unico. Provare per credere!

È senza lattosio!


Ingredienti per 4 persone

  • 200 gr di Riso vialone nano
  • 4 uova
  • Noce moscata a piacere (io abbondo)
  • Pizzico di Sale
  • 2,5 lt di Brodo di carne o vegetale

Procedimento

  1. Metti il brodo sul fuoco e porta a bollore poi butta il riso dopo averlo sciacquato sotto acqua corrente (X eliminare polvere).
  2. In una ciotola metti le uova con il sale e la noce moscata grattugiata  più sbatti con una forchetta senza fare troppa schiuma.
  3. Aspetta che il riso sia cotto e spegni poi versa le uova e mescola delicatamente e servi!

Buon pranzo!

Silvia