Vi capita mai di dire “Peccato non averci pensato prima! ” già! Perché quando affonderete i denti in questa torta potrebbe essere la vostra sensazione! 

Questa torta meriterebbe un nome di una regina, che ne so, esiste la Victoria Sponge Cake quindi questa la chiamerei Elizabeth Almond Sponge Cake! Provatela e poi ditemi se siete d’accordo col nome! Se vi dona la stessa mia sensazione allora ditemelo e cambierò il nome!!!

La base è sempre lei, ormai la mia migliore amica, la Molly Cake a base di panna montata, l’impasto rimane soffice anche quando la conservate in frigo, e questa deve andare per via della crema sopra, oppure potete conservare la torta sotto la campana e la crema in frigo, così da unirle quando la mangiate.

Fate vobis!

Ingredienti

  • 250 di farina per dolci OPPURE 180 di farina di riso e 70 gr fecola
  • 200 gr di zucchero
  • 250 ml di panna fresca
  • 50 gr di mandorle tostate senza glutine
  • 3 uova
  • 1 bustina di lievito per dolci

Per lo zabaione

  • 200 gr di mascarpone fresco
  • 3 tuorli
  • 100 gr panna fresca
  • 2 cucchiai di Marsala
  • 150 gr di zucchero
  • Mandorle tostate intere (senza glutine)

Procedimento

  1. Monta la panna a neve e metti in una ciotola a parte.
  2. In un’altra ciotola metti le uova con lo zucchero e monta finché non gonfiano e diventa un composto chiaro.
  3. Incorpora lentamente la farina, qualche cucchiaio alla volta, poi il lievito setacciato.
  4. Frulla le mandorle tostate abbastanza fini (altrimenti precipiteranno sul fondo) ed aggiungi al composto.
  5. Prendi la panna ed incorporala al composto delicatamente, poi versa nello stampo precedentemente imburrato ed infarinato.
  6. Cuoci in forno preriscaldato a 170º statico per 45/50 minuti ma prima di sfornare fai la prova dello stuzzicadenti.

Per lo zabaione :

  1. Monta a neve la panna e metti da parte.
  2. Metti i tuorli con lo zucchero e monta finché non sono gonfi e chiari, aggiungi il mascarpone e mescola lentamente.
  3. Aggiungi il Marsala e mescola delicatamente.
  4. Incorpora la panna al resto e mescola piano, poi versalo sulla torta fredda.
  5. Guarnisci con mandorle intere e frullate!

Si conserva in frigo per 3 giorni (ma non ci arriverà mai al 3º giorno!!!!!!)