Non c’è una vera e propria regola per fare le torte salate a casa mia, credo di poter parlare a nome di molti di voi. Qual è la prima cosa che si fa con gli avanzi? Una torta salata!!!! Eh certo! È il suo bello! Ma se volete un suggerimento per una variante primaverile allora provate questa! Adorabile anche il giorno dopo, magari per un pranzo in ufficio. Oppure per un picnic, già tagliata a pezzi o in versione mini tortine, adorabili davvero.

Ho preso le verdure del momento, qualcuna appena comparsa sui banchi del mercato, altre che ci stanno per salutare. Un mix di sapori quasi al naturale, verdure croccanti ed un soffice ripieno cremoso!

Appena sotto queste verdure troverete un cuore cremoso fatto da una besciamella light e fettine di patate, un sapore buonissimo!

 

Ingredienti per stampo da 22/24 cm

  • 1 rotolo di pasta sfoglia senza glutine pronta
  • 500 ml di latte
  • 50 gr di olio o burro
  • 50 gr di amido di mais
  • 2 patate grandi
  • 5-6 foglie di cicoria catalogna
  • 1 carciofi
  • Qualche cima di broccolo romanesco
  • 5 asparagi
  • Sale, olio extravergine di oliva q.b.

 

 

Procedimento

  1. Per prima cosa prepara la besciamella, metti il burro o olio in un pentolino ed appena è sciolto aggiungi la farina e mescola molto bene, aggiungi il latte e noce moscata e mescola finché non si addensa, tieni da parte per farla raffreddare.
  2. Pela le patate e tagliale per il verso lungo a fette molto molto sottili.
  3. Lava ed asciuga le altre verdure, taglia  la parte dura del gambo degli asparagi e poi tagliali a metà per il lungo; prendi qualche cimetta di cavolo romanesco, pulisci il carciofo dalle foglie esterne, taglialo a metà e pulisci il cuore dalla peluria poi affettalo sottile.
  4. Ora srotola la pasta sfoglia e sistemala in una teglia con carta forno, metti due cucchiai di besciamella e spalmala poi aggiungi le patate, mettile tutte una vicino all’altra riempiendo il fondo, aggiungi tutta l’altra besciamella e spalmala per bene. Adesso sistema tutte le verdure sopra, spingendole un pochino nella besciamella.
  5. Cuoci in forno preriscaldato a 180º ventilato per circa 15 minuti coprendo la torta salata con foglio di carta forno e sopra alluminio (mai a contatto con alimenti! Se non sapete documentatevi o leggete semplicemente le istruzioni sul rotolo!) poi togliete la carta e fate cuocere per 5 minuti. Se tutto è ben dorato allora è pronta!
  6. Sfornate e gustate!

 

La ricetta partecipa al GFFD del Gluten Free Travel & Living! Cliccate qui per sapere di più