Vi racconto come ho fregato mia figlia (per l’ennesima volta). Dovete sapere che in questa casa non bastavo io celiaca, no. Mi sono accorta che, in seguito ad una vera e propria scorpacciata massiccia di parmigiano, mia figlia piccola si era riempita di dermatite. Uno sfogo pazzesco, tutto in una volta. Il latte qui è già bandito da anni, infatti consumiamo bevande di riso e mandorla da tempo. Poi capitava che il latte venisse utilizzato per dolci o altre preparazioni, ma ormai siamo al capolinea. Insomma, celiaci ed intolleranti al lattosio, non ci facciamo mancare nulla!!! E sapete qual è il piatto preferito di Aurora? I passatelli!!!!!!!! Un noto piatto romagnolo fatto con pane grattugiato raffermo, parmigiano a dosi massicce, uova e noce moscata.

Dopo lo sfogo ho pensato a come poter fare perché lei, ogni 3X2 chiedeva dei passatelli… E come si fa a dire sempre di no? Poi ho pensato a creare qualcosa che potesse avere un gusto vagamente simile, magari l’avrei accontentata! E come per magia sono nate queste crepes di ceci che le ho utilizzate come ho visto in Alto Adige, le loro frittattine in brodo! Ho pensato, ci provo… Santa Noce Moscata!!!!!!!!!! Il suo gusto mi ha aiutato molto perché per mia figlia i passatelli sono sbattere le uova dentro una ciotola con qualcosa, poi qualcos’altro e la nooooooce moscaaaaata!!!! Ogni volta che apro lo sportello delle spezie lei urla PASSATELLI!!!!! Quindi questa ricetta è stata vincente, perché le sono piaciute moltissimo ed il suo palato è stato accontentato!

Partecipano alla raccolta del #gffd di Gluten Free Travel&Living 

Ingredienti per circa 20 crepes

Facile – tempo preparazione 20 minuti (poi dipende dal diametro della padella che utilizzate, io le ho fatte piccole)

  • 3 uova
  • 3 cucchiai di farina di ceci bio
  • latte di riso per diluire circa 3/4 di bicchiere
  • pizzico di sale
  • noce moscata a piacere

 

 

Procedimento

  1. Prendi una ciotola e metti le uova, sbattile leggermente poi aggiungi la farina di ceci un cucchiaio alla volta e mescola bene per evitare grumi, aggiungi il latte di riso e aggiusta di sale.
  2. Mescola bene, il composto deve risultare liscio e vellutato, bagna il dorso di un cucchiaio e vedi se rimane un velo, vuol dire che è perfetto.
  3. Scalda una padellina ed ungila leggerete, passa un pezzo di carta per assorbire olio in eccesso e poi versa un mestoloni di impasto (La prima crepes non viene mai perfetta) poi appena si asciuga gira la crepes e falla cuocere ancora per 15 secondi, toglila dal fuoco e cuoci tutte le crepes.

 

Se vuoi provarle in brodo ti consiglio di arrotolarle e tagliarle come le tagliatelle fini, saranno buonissime!

Se vuoi farcirle ti lascio anche la ricetta di questo ripieno a base di carciofi e besciamella vegetale.

 

Ingredienti per il ripieno

  • 2 carciofi
  • 1 patata
  • 1 manciata abbondante di spinaci
  • pezzettino di cipolla
  • una manciata di spinaci
  • 200 gr di ricotta (senza lattosio, fate vobis)
  • sale
  • timo fresco (qualche rametto)
Per la besciamella vegetale
  • 250 ml di latte di riso
  • 40 gr di amido di mais
  • 40 ml di olio di semi
  • pizzico di sale
  • noce moscata

Procedimento

  1. Lava e pulisci il carciofo dalle fogli esterne dure, taglialo in due ed elimina il pelo sopra il cuore del carciofo, taglialo a pezzi e mettilo in una padella.
  2. Sbuccia la patata e tagliala a pezzetti poi aggiungila al carciofo, agli spinaci lavati e tagliati grossolanamente,  metti un pochino di cipolla affettata, pizzico di sale ed un cucchiaio di olio, fai cuocere per circa 10 minuti aggiungendo un cucchiaio o due di acqua. senti se le patate sono cotte e spegni.
  3. Frulla le verdure e poi mettile in una ciotola, aggiungi la ricotta ed amalgama.
  4. Riempi una sac-a-poche e farcisci una crepes poi arrotolala e tieni da parte.
  5. Prepara la besciamella mettendo in un pentolino l’olio poi aggiungi l’amido e mescola bene, poi aggiungi il latte di riso poco alla volta, pizzico di sale e noce moscata, infine accendi a fuoco medio. Porta a bollore ed una volta addensata lascia raffreddare.
  6. Versa un pochino di besciamella sul fondo di una teglia poi appoggia delicatamente le crepes farcite ed arrotolate e ricoprile tutte con la besciamella e del timo fresco.
  7. Fai cuocere in forno a 180’° per circa 15/20 minuti finchè non vedi che è bello dorato!

 

Buon appetito!

Silvia