Un biscottino per il dopocena. Lui, perfetto! Fatto solo con farine naturali e nessun grasso… Leggeri, friabili e deliziosamente buoni! Importante è conservarli bene, non devono prendere aria.. Altrimenti risulteranno un pochino gommosi dopo qualche giorno.

Ho una amica speciale che è come un pronto intervento, pochi giri di parole e sempre sul pezzo. E’ una foodblogger e si chiama Anna Lisa Iacobellis, scommetto che molti di voi già conoscono il suo blog SENZA GLUTINE PER TUTTI I GUSTI. Dovevo preparare dei biscotti per una vendita di beneficienza e lei mi ha mandato mille link dai quali ho preso spunto e trovato tantissime idee, con farine naturali e con poco tempo a disposizione! Grazie ad Anna Lisa per avermi aiutato ed ispirato! Ho fatto un mix di tutto un. pò e sono nati diversi biscotti, il primo della lista è questo!

 

 

Ingredienti per circa 20 biscotti

facilissima – tempo preparazione 5 minuti + 25 cottura

  • 180 gr di farina di riso finissima
  • 70 gr di farina di mais finissima
  • 80 gr di zucchero
  • 2 uova
  • 3 gr di ammoniaca per dolci
  • 4 gr di lievito per dolci
  • 2 cucchiai di limoncello (consentito o fatto in casa)
  • 200 gr di zucchero a velo e 2 cucchiai di limoncello per la glassa

 

 

Preparazione

  1. Prendi una ciotola e metti le farine, mescolale ed aggiungi il lievito e l’ammoniaca per dolci.
  2. In un’altra ciotola sbatti le uova con lo zucchero e poi versale sopra alle farine. Mescola ed impasta con le mani, aggiungi il limoncello ed impasta rovesciandolo su di un piano leggermente infarinato.
  3. Con le mani preleva piccoli pezzetti di impasto (possibilmente,tutti uguali, nel caso puoi usare la bilancia per aiutarti) poi con le mani dai la forma che preferisci.
  4. Metti in teglia con carta forno ed inforna a forno preriscaldato a 180° ventilato per circa 12 minuti.
  5. Sforna e lascia raffreddare su di una gratella.
  6. Prepara la glassa mettendo lo zucchero a velo in un piatto fondo o ciotola, con il limoncello, mescola bene e diventerà fuido ma non troppo.
  7. Bagna la parte superiore di ogni ogni biscotto (freddo) dentro alla glassa e lascia ad asciugare.

 

Si conservano diversi giorni in sacchetto o contenitore ben sigillato!

N.B. NON PREOCCUPATEVI PER L’AMMMONIACA, rilascerà un forte odore e fate attenzione a non respirarlo quando aprite il forno, in ogni caso passa subito e nei dolci è sicura!

A presto!

Silvia