Questa ricetta l’ho fatta tante volte, variando proporzioni, aggiungendo frutta secca, ma la versione con il cacao non l’avevo mai provata. Di recente ho comprato il libro di Martha Steward “BISCOTTI” e l’ho ritrovata, con questa variante, da provare subito!

 

Si possono fare quando avanzano albumi, così per non sprecarli. Sono velocissimi da fare, si sporca solo una ciotola e si possono avere dei dolcetti perfetti!

Ingredienti per 20 biscottini

Facile – tempo di preparazione 25 minuti

  • 150 gr di zucchero
  • 200 gr di cocco grattugiato
  • 3 albumi medi (o 2 grandi)
  • 1 cucchiaino di essenza di vaniglia
  • pizzico di sale

Per versione al cacao, aggiungere:

  • 100 gr di cioccolato fondente
  • 25 gr di cacao amaro in polvere

 

Procedimento

  1. Accendi il forno statico a 160° e prepara una teglia rivestita con carta da forno.
  2. In una ciotola grande, metti cocco, zucchero, gli albumi, la vaniglia ed il sale e con le mani amalgama il composto.
  3. Bagnati i palmi e preleva dalla ciotola piccole quantità e forma delle palline poi appiattiscili e schiaccia la punta, appoggia sulla teglia distanziandoli bene tra loro.
  4. Inforna per circa 18 minuti, i biscottini devono risultare dorati, sembreranno duri esternamente ma rimarranno morbidi all’interno. Sforna e lascia raffreddare.

 

Se li vuoi preparare al cioccolato segui queste istruzioni:

  1. Taglia il cioccolato a pezzi e falli sciogliere a bagnomaria oppure in microonde per 30-40 secondi, poi mescola bene finché non è liscio e lucido. Tieni da parte, prepara i biscotti al cocco come scritto sopra e quando metti gli ingredienti nella ciotola aggiungi anche il cioccolato sciolto tiepido ed i 25 gr di cacao amaro. Infornate per qualche minuto in più dei bianchi, circa 19-20 minuti e sfornate.

 

Si conservano 4/5 gg in contenitore ermetico.

 

L’idea in più: Tuffateli in cioccolato fondente fuso e fate asciugare, meglio del Bounty!

Buona merenda! Silvia