Leggo ogni giorno decine di post sponsorizzati di donne che hanno perso tot kg in pochissimo tempo. Premesso che ognuno può fare ciò che vuole, sottolineo che per dimagrire non bisogna fare a sentimento e tanto meno seguire persone non del mestiere. Per essere gentile. Non mi sembra un grande affare, anche perché dietro, spesso ci sono vendite (anche abusive) di prodotti (NON CERTIFICATI) finto dimagranti. State attente mie donzelle, non fatevi ingannare. Sapete quante persone mi hanno contattato per collaborare con queste aziende? NO GRAZIE.

Per me dimagrire vuol dire mille cose, ad esempio farsi seguire da qualcuno del mestiere, chiedere al medico, non improvvisare diete drastiche che fanno più danni che bene, fare movimento e seguire un buon regime alimentare. Ci vuole BUON SENSO comunque.

Vi consiglio un sito, di una cara amica e collega, la nutrizionista MICHELA CICUTTIN, che si occupa di MINDFUL EATING, il mangiare consapevole, un argomento assolutamente da approfondire. Ecco il suo sito michelacicuttin.com

Tornando ai biscotti… perché li ho fatti? Non so se sia il cambio di stagione ma in questo periodo avrei bisogno di una presa di corrente e di ricaricarmi ogni mattina. Non ce la faccio proprio, dormo poco perché le mie furbette fanno spola tutta notte dai loro lettini al mio e tra un piede in una costola mia e rene non dormo. HO SOLO VOGLIA DI MILLE CAFFE’ OGNI MATTINA.. ma anche no! Se no finisce che mi arrampico sui muri!

Gli ingredienti sono ricchi di energia! Ecco perché sono nati questi biscotti, per avere una pratica colazione, da riempirmi, gustosa, e sana!

Ingredienti per circa 25 biscotti

facile – tempo preparazione 10 min + 30 cottura (due infornate)

  • 100 gr di farina di nocciole
  • 50 gr di farina di grano saraceno
  • 200 di farina di riso finissima
  • 120 gr di avena deglutinata
  • 50 gr di gocce di cioccolato
  • 110 gr di zucchero integrale di canna
  • 60 gr di olio di semi di girasole bio (preferibilmente spremuto a freddo)
  • 2 uova
  • 1/2 cucchiaino di lievito per dolci
  • 40 ml di latte vegetale (indifferente)

Preparazione

  1. Frulla leggermente l’avena deglutinata in modo da ricavarne una miscela più fine.
  2. In una ciotola metti tutti gli ingredienti secchi e mescola bene in modo da avere un mix omogeneo (farine di nocciole, grano saraceno, riso poi avena frullata, e lievito setacciato).
  3. In una ciotola mescola le uova con l’olio ed il latte, poi unisci al resto e mescola bene ed infine rovescia su un piano da lavoro leggermente infarinato (usa quella di riso) ed amalgama bene, deve venire una palla omogenea e leggermente unta.
  4. Stendila con l’aiuto di un matterello (ti consiglio di fare in tre volte per non romperla) dello spessore di circa 4 mm e tagliate con un tagliabiscotti della forma che preferite.
  5. Fate cuocere in forno statico preriscaldato a 180° per circa 12 minuti. Risulteranno dorati e croccanti. Sfornate e fate raffreddare.

Questa ricetta partecipa al #GFFD del Gluten Free Travel & Living

Si conservano per 4/5 gg in contenitore ermetico ben chiuso.

Buona colazione!!!!

Se li provi taggami su FACEBOOK @eppurnonce e fammi sapere se ti sono piaciuti!

Ciao! Silvia