Biscotti al limoncello

Biscotti al limoncello

 

Un biscottino per il dopocena. Lui, perfetto! Fatto solo con farine naturali e nessun grasso… Leggeri, friabili e deliziosamente buoni! Importante è conservarli bene, non devono prendere aria.. Altrimenti risulteranno un pochino gommosi dopo qualche giorno.

Ho una amica speciale che è come un pronto intervento, pochi giri di parole e sempre sul pezzo. E’ una foodblogger e si chiama Anna Lisa Iacobellis, scommetto che molti di voi già conoscono il suo blog SENZA GLUTINE PER TUTTI I GUSTI. Dovevo preparare dei biscotti per una vendita di beneficienza e lei mi ha mandato mille link dai quali ho preso spunto e trovato tantissime idee, con farine naturali e con poco tempo a disposizione! Grazie ad Anna Lisa per avermi aiutato ed ispirato! Ho fatto un mix di tutto un. pò e sono nati diversi biscotti, il primo della lista è questo!

 

 

Ingredienti per circa 20 biscotti

facilissima – tempo preparazione 5 minuti + 25 cottura

  • 180 gr di farina di riso finissima
  • 70 gr di farina di mais finissima
  • 80 gr di zucchero
  • 2 uova
  • 3 gr di ammoniaca per dolci
  • 4 gr di lievito per dolci
  • 2 cucchiai di limoncello (consentito o fatto in casa)
  • 200 gr di zucchero a velo e 2 cucchiai di limoncello per la glassa

 

 

Preparazione

  1. Prendi una ciotola e metti le farine, mescolale ed aggiungi il lievito e l’ammoniaca per dolci.
  2. In un’altra ciotola sbatti le uova con lo zucchero e poi versale sopra alle farine. Mescola ed impasta con le mani, aggiungi il limoncello ed impasta rovesciandolo su di un piano leggermente infarinato.
  3. Con le mani preleva piccoli pezzetti di impasto (possibilmente,tutti uguali, nel caso puoi usare la bilancia per aiutarti) poi con le mani dai la forma che preferisci.
  4. Metti in teglia con carta forno ed inforna a forno preriscaldato a 180° ventilato per circa 12 minuti.
  5. Sforna e lascia raffreddare su di una gratella.
  6. Prepara la glassa mettendo lo zucchero a velo in un piatto fondo o ciotola, con il limoncello, mescola bene e diventerà fuido ma non troppo.
  7. Bagna la parte superiore di ogni ogni biscotto (freddo) dentro alla glassa e lascia ad asciugare.

 

Si conservano diversi giorni in sacchetto o contenitore ben sigillato!

N.B. NON PREOCCUPATEVI PER L’AMMMONIACA, rilascerà un forte odore e fate attenzione a non respirarlo quando aprite il forno, in ogni caso passa subito e nei dolci è sicura!

A presto!

Silvia

 

 

 

Biscotti zebrati (senza glutine/lattosio)

Biscotti zebrati (senza glutine/lattosio)


La frolla è la base di questi biscottini che di complicato non hanno nulla, anzi! Ho visto una foto in giro sul web ed ho provato subito a farli! Vi spiegherò il trucchetto così potrete farli e rifarli e rifarli!!!! Io mi sono innamorata e saranno loro i miei biscotti per San Valentino! Carini, vero?

Se guardate bene la foto noterete che alcuni sono viola, ho voluto provare un colorante NATURALE/BIO/VEGAN ed ovviamente SENZA GLUTINE dell’azienda Rebecchi. È estratto di carote viola! Io odio i coloranti artificiali e non li uso praticamente mai, ma questa linea trova tutto il mio consenso. E non mi hanno pagata per dirlo, è davvero la mia opinione da normale consumatore.

Questo:


L’altro colore che vedete è cacao amaro.

Ma in più cosa ho usato? Un aroma naturale alla rosa! Non so voi ma io non lo avevo mai assaggiato e sognavo i biscotti di Cipro (che non ci azzeccano una mazza con questi, ma che ve devo diiiiiiii???? Vado a voglie!)

Li prepariamo? Piacerà un sacco anche ai vostri bimbi! Usando gli stampini per biscotti a forma di animali potrete fare la vostra savana!

Oppure potete invertire i colori, fare le zebrature in chiaro su base scura. Come vedete ci sono molte varianti! Per questo vi ho detto che li rifarete! Ne sono sicura!

Ora dovete solo scegliere se usate farine naturali oppure un mix di farine senza glutine adatta ai dolci.

Ingredienti per circa 20 biscotti

  • 250 mix per frolla senza glutine (OPPURE 150 gr di farina finissima di mais e 100 di farina di riso finissima)
  • 110 gr di margarina
  • 1 uovo
  • 100 gr di zucchero finissimo
  • 1/2 cucchiai di Cacao amaro in polvere senza glutine
  • 1 bustina di colorante viola naturale senza glutine (ne userete pochissimo)
  • 1 bustina di aroma alla rosa (sempre della Rebecchi, è senza glutine)

Procedimento

  1. Per la prima volta ho messo tutto (tranne cacao e colore viola) in planetaria e, con la foglia, ho montato tutto fino ad ottenere un composto sabbioso ed omogeneo. Se non avete la planetaria potrete fare a mano, in una ciotola, mettete tutto, farina, uova, margarina, zucchero ed aroma. Mescolate velocemente con le mani e formate una palla.
  2. Trasferite su una spianatoia leggermente infarinata. Prelevate dal totale due palline non più grandi di 1 uovo, poi aggiungete in una il cacao e nell’altra un pochino di colorante. Rendete omogenei i colori. Mettete tutto in frigo a solidificare per una mezz’ora.
  3. prendete le tre palle di frolla, stendete quella senza colore, la base, fate uno spessore di circa 1 cm. Poi prendete la pallina al cacao e formate tante piccole biscioline ed appoggiatele qua e là (abbastanza vicine), passate sopra il matterello facendo una lieve pressione ed ecco che avrete pronta la base decorata per i vostri biscotti.
  4. Ora con lo stampino formate i biscotti e metteteli in frigo per 10 minuti poi in forno a 180º ventilato per circa 10 minuti, devono leggermente dorarsi.
  5. Sfornateli e lasciatelo raffreddare su una gratella. Pronti!

Buon divertimento!

Silvia

Cookies con cioccolato bianco e lamponi

Cookies con cioccolato bianco e lamponi


I cookies sono i biscotti americani più famosi, i biscotti di casa, quelli da regalare per le feste. Ve ne ho già proposte due versioni, con cioccolato ed avena o cornflakes. Questi sono più delicati ed anche un po’ più eleganti se vogliamo! Immaginateli in un sacchettino trasparente con nastro rosso o in un vaso ermetico con un bel tappo di ceramica! Come impreziosire un regalo!!!


Ingredienti per circa 20 biscotti 

  • 250 gr di farina mix frolla Revolution
  • 125 gr di burro
  • 125 gr di zucchero
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 1 cucchiaino di Estratti di vaniglia
  • 50 gr di gocce di cioccolato bianco
  • 80 gr di lamponi
  • Zucchero a velo per decorare

Procedimento

  1. Preriscalda il forno a 200º e prepara le teglie da biscotti con la carta da forno.
  2. Mescola il burro ammorbidito con l’uovo poi aggiungi farina, lievito, vaniglia ed il cioccolato bianco. Amalgama e per ultimo metti i lamponi cercando di non romperli troppo.
  3. Preleva l’impasto con un cucchiaio e fai dei mucchietti ben distanziati tra loro, poi inforna per 12/14 minuti finché i bordi non saranno dotati.
  4. Sforna e sposta delicatamente su una griglia a raffreddare poi spolvera con zucchero a velo.
Frolla al The Matcha con glassa allo zenzero

Frolla al The Matcha con glassa allo zenzero


Non sono ancora gran che brava con i biscotti, non so se è perché la mia passione sconfina più nel salato oppure non ho ancora trovato il giusto feeling. Ma quando si parla di Natale metto al primo posto i regali Homemade. Sfatiamo un mito. I regali Homemade non sono così economici. Costano, anche di più di un regalino qualsiasi acquistato dai cinesi. Per cui quando regalate qualcosa fatto da voi ricordate che ha tantissimo valore, perché oltre ad il vostro tempo avrete messo anche il vostro cuore! Regalare biscotti è un dono molto piacevole!

Questi sono diversi dal solito, il The Matcha è un ingrediente molto costoso e va usato con parsimonia. Il gusto è unico e delicato, abbinato ad una glassa con zenzero fresco fa un biscotto super natalizio e frizzante!

E poi c’è lui, il mio caro amico Manolo Ruffini di Shake your Free Life che invita tutti a partecipare alla raccolta di biscotti per Natale! Sul suo bellissimo blog trovate tutte le istruzioni per partecipare! Non serve essere blogger, è aperto a tutti! Che aspettate?

 

  

Ingredienti per circa 30/40 biscotti

  • 125gr di farina di riso finissima
  • 85 gr di farina di mais finissima
  • 35gr di farina per frolla Revolution
  • 2 uova
  • 125 gr di zucchero
  • 15 gr di The Matcha
  • Pizzico di sale
  • 180 gr di burro

Per la glassa

  • 100 gr di zucchero a velo
  • Un cucchiaio di acqua
  • Un pezzetto di radice di zenzero fresco da grattugiare

Procedimento

  1. Prepara la frolla come solito. Metti il burro a pezzetti nel frullatore o ciotola, aggiungi le farine e rendi l’impasto sabbioso con le mani.
  2. Aggiungi lo zucchero poi le uova ed infine il The Matcha poi impasta velocemente.
  3. Forma una palla e mettila in frigo per almeno 30 min, tirala fuori e aspetta qualche minuto prima di stenderla
  4. Col matterello fai uno strato spesso quasi mezzo cm e taglia i biscotti.
  5. Cuoci in forno a 180º statico per 10/12 min. Saranno leggermente dorati. Sforna e mettili a raffreddare sopra ad una grata.
  6. Per decorare, metti in una tazza lo zucchero a velo setacciato ed aggiungi pochissima acqua, un cucchiaio poi mescola e se risulta abbastanza fluido aggiungi solo lo zenzero grattugiato.
  7. Usa una siringa da decorazioni e guarnisci i biscotti, fai asciugare e regala!

Cookies avena, mandorle e cocco

Cookies avena, mandorle e cocco

Sabato pomeriggio. Non devo cucinare perché stasera si mangia Sushi (fatto dal mitico Chef Antonio Scaccio, di Affetti & Sapori, mica giuggiole eh?!?!) quindi ho la chance di poter star ferma sul divano 1 h senza fare nulla e non sporcare la cucina. Le bimbe dormono e poi… La visione! Mi torna in mente che la mattina, in centro ad Imola, ho scoperto il negozio delle meraviglie, tra the e tisane ecco che compaiono mille vasetti di creme, marmellate e bontà di ogni tipo. Come il Caramello Salato! L’ho sempre fatto in casa ma vuoi mettere con questo qui?!?!? Parliamone! Così mi sono detta che non potevo mangiarlo tutto a cucchiaiate, cioè, magari una parte si! Ma tutto tutto no!!!! Ahahah!!! L’irrefrenabile foodblogger che c’è in me ha fatto alzare le mie chiappe dal divano e mi sono messa ai fornelli. Ma ho fatto qualcosa di veramente rapido e soprattutto di vero gusto!!!! Questi biscotti si impastano in meno di 5 minuti ed in 20 minuti tornerete già sul divano a gustarli!

Ispirati ad una ricetta di Hannah Miles.

Croccanti ma morbidi. Una vera delizia!!

Ingredienti per 24 biscotti

(Facilissimo, tempo preparazione 5 min, cottura 10/12 min+10 riposo)

180 gr di fiocchi di avena Revolution 

85 gr di farina di cocco

70 gr di mandorle a lamelle

160 gr di burro

2 cucchiai di sciroppo d’acero

115 gr di farina (indifferente, io ho usato un mix frolla Revolution)

115 gr zucchero

1 cucchiaino di Lievito X dolci

Procedimento

Accendete il forno a 180º statico.

Prendete 2 ciotole, 1 cucchiaio ed una 1 teglia foderata di carta forno.

Nella ciotola mettete tutti gli ingredienti secchi e miscelateli bene. Nell’altra ciotola mettete il burro con lo sciroppo d’acero e fatelo sciogliere in microonde.

Versate il burro fuso sugli altri ingredienti e mescolate bene. Se vedete che non sono proprio molto legati tra loro aggiungete un pochino di burro fuso, ma non preoccupatevi, anche i miei erano così.

Prelevate con un cucchiaio il composto e mettete su teglia abbastanza distanziati tra loro.

Fate cuocere per 10/12 min a 180º, dovranno essere belli dorati. Sfornate e fate raffreddare (bene) sulla teglia prima di spostarli.

Se volete fare in casa il caramello salato:

150 gr di zucchero, 120 ml di panna fresca, 20 ml di acqua, 20 gr di burro,qualche goccia di succo di limone, una presa abbondante di sale (5 gr. circa)

Procedimento: Scaldate l’acqua in un pentolino, aggiungete zucchero e le gocce di limone, far sciogliere e lasciare imbiondire. A questo punto togliete dal fuoco (fate attenzione perché sembrerà un vulcano), aggiungete lentamente la panna liquida, il burro ed il sale e mescolate energicamente fino ad ottenere un composto omogeneo. Rimettete sul fuoco e fate addensare alcuni minuti, versatelo in un vasetto e lasciatelo raffreddare a temperatura ambiente.

Fatemi sapere se vi sono piaciuti!!

Un abbraccio!

Silvia

 

Pagina 1 di 3123