Plumcake ricotta e mele

Plumcake ricotta e mele

plumcakericottaintero

 

Inauguriamo la stagione autunnale ai fornelli con un plumcake delizioso, non avevo mai provato a fare dolci con la ricotta e ne sono rimasta molto soddisfatta! Adoro cuocere i dolci in forno che sanno di mele e cannella!

 

Pochi ingredienti, basterà una ciotola et voilà, via in forno!

 

Di questo dolce mi piace molto che sia tenero, che non abbia consistenza gommosa, come a volte capita con altri impasti, che rimanga leggermente umido (ma non è per nulla pesante), un dolce da dispensa ma da finire in fretta per via delle fette di mele, tranquilli, sparirà alla velocità della luce (io, ad esempio, ne ho mangiato mezzo da sola dopo aver scattato le foto!!!)

 

Potete immaginare che profumino per casa?

 

plumcakericottafetta

p.s. in fondo alla ricetta trovate qualche piccolo consiglio!

 

 

Ingredienti per stampo da plumcake

Tempo di preparazione 10 min + 50 min cottura

  • 250 gr di ricotta fresca di mucca
  • 250 gr di mix dolci (Io Nutrifree – oppure 250 gr di farina di riso)
  • 200 gr di zucchero
  • 2 uova
  • 1/2 bicchiere di latte
  • 2 cucchiai di olio di semi
  • 1/2 bustina di lievito per dolci senza glutine
  • cannella q.b., pizzico di sale
  • succo di mezzo limone
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna grezzo
  • 1 mela

 

plumcakericottamele

 

 

Procedimento

  1. Accendi forno statico a 180° o ventilato a 175° e fallo scaldare.
  2. Pela la mela e tagliala a fettine sottili, poi mettile in una ciotola con il succo di mezzo limone, un cucchiaio di zucchero di canna e cannella in polvere (a piacere, io mezzo cucchiaino). Mescolate e lasciate in parte.
  3. Prendi una ciotola e metti la ricotta, schiacciala un pò con la forchetta o le fruste, poi aggiungi tutto lo zucchero e monta bene, diventerà cremosa ed omogenea.
  4. Aggiungi un uovo alla volta e fallo incorporare bene prima di aggiungere l’altro, poi amalgama bene con la frusta elettrica o in planetaria.
  5. Setaccia il lievito dentro la farina, aggiungi un pizzico di sale e  mescola bene; poi aggiungi a cucchiaiate la farina alle uova e ricotta. Mescola bene e amalgama tutta la farina.
  6. Imburra ed infarina uno stampo da plumcake e poi versa 1/3 dell’impasto sul fondo, livella con la spatola, poi metti le fettine di mele (scolate dal limone) una vicina all’altra leggermente sovrapposta (Tieni da parte alcune fettine per guarnire)
  7.  Versa l’impasto rimanente sopra alle mele e livella leggermente poi aggiungi sopra le fettine tenute da parte.
  8. Ora inforna in forno preriscaldato e fai cuocere per 45-55 min in base alla modalità che hai scelto (ventilato o statico), fai sempre la prova dello stuzzicadenti prima di sfornarlo.
  9. Una volta pronto sforna e fallo riposare e raffreddare prima di sformare.

 

Tips ♥

  • se non vi piace la cannella non usatela, non occorre sostituirla con altro
  • se volete renderlo più ricco provate ad aggiungere 70-80 gr di mandorle o noci tritate all’impasto.
  • potete conservarlo in un contenitore per dolci per 3-4 giorni (oppure in frigo)
  • una volta freddo potete tagliarlo a fette e congelarlo per mangiarlo con calma. Basterà scongelare un paio di ore prima quando serve.
  • se al posto della ricotta volete usare altro provate la mia ciambella alla robiola, qui il link http://www.eppurnonce.com/2019/04/08/ciambella-robiola-e-limone/

 

 

Buona soffice merenda!

Silvia

 

 

 

 

Plumcake al cacao

Plumcake al cacao

miniplumcake chocolate

 

Pronti per delle merendine super light e buonissime?

Leggerissimi, come soffici nuvolette! Senza mix e senza burro!

Per fare i mini plum cake servirà lo stampo adatto, non avendo trovato i pirottini li ho fatti io ritagliando dei rettangoli di carta forno! Davvero semplice! Sarebbe stato più difficile trovarli!

Potete usare le stesse dosi per fare dei muffins, verranno perfetti.

 

Nota: potete utilizzare la stessa dose di farina mix dolci senza glutine ed il tipo di latte, vegetale o non che preferite.

 

Ingredienti per 10/12 dolcetti ( a seconda dello stampo che userete)

Tempo di preparazione: 5 minuti – Cottura 13-15 min

2 ciotole più lo stampo, carta forno, frusta per mescolare

  • 210 gr di farina di riso
  • 40 gr di cacao amaro
  • 150 gr di zucchero
  • 100 ml di olio di semi
  • mezzo bicchiere di latte (quello che preferite)
  • 2 uova
  • pizzico di sale
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • gocce di cioccolato a piacere

 

 

mini plumcake

 

Pronti per l’impasto super veloce? Allora non dimenticate di accendere il forno!!!!!

A 170°, ventilato! 

Via con la preparazione!!

 

Preparazione

  1. Nella prima ciotola metti la farina di riso, il cacao setacciato ed il lievito, setacciato mi raccomando, ed il pizzico di sale. Miscela con la frusta.
  2. Nella seconda ciotola metti le uova, lo zucchero, il latte, l’olio e con la frusta mescola finché sarà omogeneo.
  3. Unisci la prima ciotola alla seconda, versa e mescola il meno possibile ma che risulti omogeneo, in genere io impasto per 8 giri energici e diventa subito uniforme.
  4. Versa negli stampini l’impasto lasciando un paio di mm dal bordo, metti le gocce di cioccolato sopra,  poi inforna a 170° preriscaldato, cuoci per 13/15 minuti, controlla con lo stuzzicadenti la cottura e poi sforna.
  5. Fai raffreddare su di una gratella e poi.. have Fun!!!!

 

choco miniplumcake

 

Buona merenda a tutti!!!!

Silvia

 

Plumcake rovesciato ai mirtilli e more

Plumcake rovesciato ai mirtilli e more

copertina

 

Volete una ricetta per un plumcake morbido e profumatissimo? Il plumcake rovesciato ai mirtilli e more sarà perfetto per iniziare la vostra giornata! Soffice, ricco e soprattutto fa un delizioso profumo grazie ai frutti di bosco.

Prepariamolo usando il vasetto dello yogurt

così non si sporca mezza casa! Serve una ciotola, una frusta a mano e tutti gli ingredienti intorno. Accendete giù il forno perché ci vuole proprio un attimo a fare il dolce! Fiamme al forno!!!!

 

torta up

 

 

 

Ingredienti per stampo da 22/24 da plumcake

Facile – tempo preparazione min. 5+40 cottura

  • 2 vasetti di yogurt bianco da 125 gr
  • 2 uova
  • 200 di farina di riso finissima per dolci (oppure 4 vasetti)
  • 50 gr di farina di mais (oppure 1 vasetto)
  • 1/2 vasetto di olio extra vergine di oliva (oppure 4 cucchiai abbondanti)
  • 2 vasetti di zucchero di canna (oppure 100 gr)
  • mezza bustina di lievito per dolci
  • 1 vaschetta di mirtilli freschissimi
  • 1 vaschetta di more freschissime

 

 

Quando esce dal forno il suo profumo inonda casa, ed io mi sento felice…

front

 

Preparazione

  1. Accendi il forno statico a 175°.
  2. Lava i frutti di bosco ed asciugali delicatamente e tieni da parte.
  3. Prendi tutti gli ingredienti (pesali oppure preparali tutti a portata di mano per utilizzare il vasetto di uno yogurt come misurino) una ciotola ed una frusta a mano, prepara già la teglia del plumcake (puoi usare carta forno leggermente inumidita e strizzata, così si attacca perfettamente allo stampo).
  4. Metti le uova, gli yogurt,  2 vasetti di  zucchero e 1/2 vasetto di olio in una ciotola e mescola bene, aggiungi uno alla volta i vasetti di farina, mescolando molto bene, devono incorporarsi e rendere il composto omogeneo.
  5. Aggiunti tutti gli ingredienti setaccia il lievito ed aggiungilo poi mescola bene.
  6. Aggiungi i frutti di bosco al composto e mescola pianissimo.
  7. Versa nello stampo ed inforna a 175° per circa 40 minuti, prima di sfornare però fai sempre la prova dello stuzzicadenti e se esce asciutto allora sfornate.
  8. Lascia raffreddare e togli dallo stampo girandolo.

Puoi aggiungere zucchero a velo e qualche fiorellino! Si può anche tagliare a fette e surgerlarlo.

p.s. seguimi su Facebook!!!! Clicca qui

Buona colazione!

Silvia

fettine

Plumcake yogurt e ciliegie

Plumcake yogurt e ciliegie

 

plumcake ciliegie fetta

 

Dato che questo è il mese delle ciliegie, sia sui banchi del mercato che al Gluten Free Travel & Living, dove sarò giudice per il GF Calendar, qui trovate tutto

 

img_0783.jpg

 

Io sono fuori concorso naturalmente ma nulla mi impedisce di preparare delizie con questo meraviglioso frutto e condividerlo con voi!

Vi ricordo che sulla mia pagina Facebook, che vi invito a seguire eheh, potete trovare un video di come snocciolare le ciliegie in maniera veloce!!! Qui trovate la mia pagina EPPUR NON C’E’ 

 

 

margherite

 

Torniamo a questo buonissimo plumcake, facile da fare, gustosissimo! Le ciliegie sono le protagoniste e quella salsa sopra… rende il dolce un vero trionfo! VI DO UN CONSIGLIO, una volta messa la salsa dovrete mettere in frigo la torta, si indurirà un pò, per cui, visto la mia esperienza, potreste fare la salsa e metterla sulla fetta e non su tutto il plumcake, cos’ la salsa può stare in frigo comodamente e la torta fuori in campana di vetro.

 

 

UNA MERENDA LIGHT, SENZA BURRO, SOLO GRASSI BUONI! come? Usando olio di oliva e yogurt greco!

 

Ingredienti per stampo da plumcake

Facile, tempo di preparazione 45 minuti

  • 2 uova
  • 250 gr di farina di riso finissima (oppure un mix dolci di vostro gusto, ormai sono tutti similari in resa, importante che non abbia lievito dentro)
  • 125 gr di yogurt greco
  • 6 cucchiai di olio di oliva
  • 200 gr di zucchero
  • 500 gr di ciliegie snocciolate (mio video per snocciolare CLICCA QUI)
  • 1 limone bio (servirà buccia e succo)
  • 1 bustina di lievito per dolci (senza glutine)
  • 2 cucchiai di zucchero per la salsa
  • 1 cucchiaio di maizena per la salsa

 

ciliegie closer

 

Procedimento

  1. Dopo aver lavato ed asciugato le ciliegie snocciolale (come dal mio video, vedi link sopra)
  2. Accendi il forno a 175° statico.
  3. Metti in una ciotola lo yogurt, le uova e l’olio di oliva e mescola molto bene, poi aggiungi lo zucchero e monta leggermente.
  4. Aggiungi la farina a cucchiaiate e mescola, poi metti la buccia di limone grattugiata, mescola, aggiungi il lievito setacciato e rimescola bene.
  5. Prendi uno stampo da plumcake e rivestilo con carta forno o imburralo + farina gf per non far attaccare, poi versa l’impasto, ora metti le ciliegie (circa una 20ina), nota: cuocendo scenderanno verso il fondo, ahimè, a volte restano a mezza via altre volte giù.. Potete provare a mescolarle in un pò di maizena prima di metterle nell’impasto ma a me scendono comunque…
  6. Infornate per circa 45 minuti a 175° statico, prima di sfornare assicuratevi che sia cotto facendo la prova dello stuzzicadenti che deve uscire asciutto e pulito.
  7. Mentre cuoce la torta preparate la salsa con le ciliegie, prendete le restanti ciliegie snocciolate e mettetele in un pentolino con fondo spesso, il succo di limone, due cucchiai di zucchero e uno di maizena, aggiungete due cucchiai di acqua e mescolate, fate cuocere per circa 10 minuti a fuoco medio, fate prendere bollore e poi abbassate. Quando sarà pronta lasciatela raffreddare bene.
  8. Sfornate il plumcake e scegliete se mettere la salsa su tutto il dolce o fetta per fetta!

 

Buona merenda!!!

Silvia

 

plumcake ciliegie

 

 

Plumcake cocco e marmellata

Plumcake cocco e marmellata


⭐️P L U M C A K E ⭐️

Tempo fa ho scoperto la torta 7 vasetti. Ormai fa parte di tutte le nostre case, proprio per la praticità e la facilità di dosare gli ingredienti e sporcare poco.

Io vi propongo una variante con yogurt greco e non sono proprio 7, ma il metodo è lo stesso! Provate e fatemi sapere se vi è piaciuto!


Ingredienti (usate il vasetto dello yogurt per misurare)

Facile • tempo preparazione 45 min.

  • 1 vasetto di yogurt bianco
  • 1 vasetto di yogurt greco 125 ml (riempi quello dello yogurt o metti due vasetti di yogurt bianco)
  • 2 uova
  • 1/2 vasetto di olio extra vergine
  • 2 vasetti di zucchero
  • 3 vasetti scarsi di farina per dolci senza glutine
  • 1 vasetto di farina di cocco
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • Marmellata di lamponi
  • Granella di zucchero



Procedimento

  1. Accendi il forno a 180º statico.
  2. In una ciotola metti gli yogurt, le uova e l’olio poi mescola bene. Aggiungi lo zucchero e mescola. La farina un vasetto alla volta e mescola, poi quella di cocco, rendi omogeneo. Per ultimo il lievito setacciato ed un’ultima mescolata.
  3. Versa il composto nello stampo e sopra aggiungi dei cucchiaini di marmellata qua e là poi un po’ di granella di zucchero.
  4. Cuoci per circa 35 minuti e fai la prova dello stecchino.
  5.  Sforna e lascia raffreddare.

Buona colazione

Silvia

Pagina 1 di 212